Le gif sono uno dei contenuti più in voga sul web. Sono colorate, sono divertenti e molto meno pesanti di un video, motivo per cui spopolano sui canali social, nelle mail e nei siti web. Ma come creare gif animate?

In questo articolo cercheremo di rispondere alla vostra domanda articolandola in come creare gif animate:

  • partendo da un video;
  • mettendo insieme più immagini;
  • creando la gif da zero tramite photoshop.

Il sito più completo, che vale sia come libreria, si acome editor di gif è Giphy dove potrete trovare ogni giorno nuove animazioni e salvarle semplicemente sul vostro pc.

Potrebbe interessarti anche: Le migliori alternative gratis a Photoshop

Come creare gif animate da video

Il metodo più semplice per creare una gif utilizzando un video preesistente è quello di recarsi sul sito di Giphy.
Nel menù in alto potete notare la scritta “Create”. 

Cliccateci e vi reindirizzerà ad una pagina in cui potrete scegliere come creare la vostra gif animata.

Nel caso possediate un video vostro e che è già presente nel vostro pc dovrete selezionare l’opzione a destra, qualora invece vogliate prendere in prestito il filmato da youtube vi basterà copiare l’url del video nello spazio dedicato.

A questo punto in ogni caso vi saranno chieste dal sito due cose: quanto volete che la vostra gif duri e quale parte del filmato deve essere compresa.

Come creare gif animate da video

Stabilite queste due opzioni  andate avanti. Qui potrete procedere con le decorazioni, inserendo testi animati o statici e sticker. Se invece non volete aggiungere altro vi basterà cliccare su Continue to upload e in seguito su Upload & share e fatto! Avete appena creato la vostra prima gif tramite video! 

Potrebbe interessarti anche: Sticker su WhatsApp: le ultime novità e come inviarli

Come creare gif animate da immagini

Anche in questo caso prenderemo in riferimento Giphy, sebbene esistano altre opzioni, ma la sua praticità lo rende, a parere nostro, una vera garanzia quando si tratta di gif e animazioni.

Seguite la stessa procedura del punto precedente, quindi una volta sull’home page cliccate su create, ma stavolta scegliete l’opzione a sinistra: Choose Photo or Gif.
Dalla vostra cartella selezionate tutte le immagini che intendete utilizzare per la creazione della gif e una volta soddisfatti procedete premendo invio. Se avete scordato qualche immagine, non vi preoccupate, potete reinserirle in qualsiasi momento.

In questo caso vi sarà chiesto di inserire quanto tempo vi volete fermare sul singolo fotogramma e l’ordine in cui volete che le immagini appaiano all’interno della vostra gif.

Una volta finito questo processo potete anche in questo caso continuare a decorare la vostra gif con scritte o sticker o semplicemente passare alla fase successiva con “Continue to upload”. Vi basterà premere infine “Upload & Share” e ora potrete salvare la vostra gif con le immagini e mandarla a tutti i vostri contatti.

Come creare gif animate con Photoshop

Finora ci siamo occupati delle opzioni più semplici, ma veniamo a voi cari amici Nerd e smanettoni!
Bene vi state chiedendo come creare una gif su Photoshop. Avete già realizzato tutti i vostri livelli e ora non sapete cosa fare, giusto?

Il primo passo è andare nel menù finestra e cliccare sull’opzione timeline. Vedrete la vostra schermata di Photoshop dividersi in due parti. La parte inferiore, quella della timeline, è l’oggetto del nostro interesse per questo post.

Nel box vi sarà comparso un menù a tendina, scegliete “Crea animazione fotogramma” e poi premeteci sopra per iniziare.

Nel primo fotogramma, identificabile come il primo quadratino che vedete nella vostra timeline, avrete il livello così come lo visualizzavate al momento della creazione, per creare fotogrammi successivi vi basterà cliccare sull’icona a forma di foglio. Per ogni nuovo quadratino che create avete l’opportunità di nascondere livelli mano a mano e procedere così fino a realizzare la vostra gif su Photoshop.

alsolved

Tramite i pulsanti sottostanti potete scegliere innanzitutto quante volte debba ripetersi la gif e tramite i pulsantini guardare in anteprima come verrà la vostra animazione.

Quando sarete soddisfatti del vostro lavoro vi basterà premere nel menù file la voce esporta e poi salva per web. Da qui quindi potrete salvare la vostra gif sul pc ed utilizzarla in ogni occasione!

Create quante più gif volete e sbizzarritevi con la vostra fantasia.