Ui e Ux design sono due termini molto usati quando si tratta di siti web e sono due parti fondamentali per creare una buona esperienza di navigazione da parte dell’utente.

Vediamo meglio che cosa significano analizzandoli singolarmente.

Potrebbe interessarti anche: Come creare un blog: i primi passi da seguire

UI e UX Design: definizione

UI sta per User Interface Design ed è la parte grafica che noi vediamo quando ci troviamo su un sito. Più un layout sarà accattivante e semplice, maggiore sarà la nostra voglia di rimanere su quella pagina o su quel dominio.

UX sta per User Experience Design ed è il processo con cui si cerca di accrescere la soddisfazione dell’utente migliorando l’esperienza dello stesso con un determinato prodotto, servizio o in generale con il sito aziendale.

Già dalle loro definizione, possiamo capire come i due termini siano fra loro strettamente correlati e dipendenti.

Se non si svolgono tutti i processi di ricerca per stabilire come migliorare l’esperienza di un utente non potrò costruire una grafica che sia abbastanza soddisfacente. Allo stesso modo anche qualora io creassi qualcosa di estremamente funzionale per il mio pubblico, ma trascurassi la parte visual, avrei lo stesso un problema.
Vediamo di approfondire meglio cosa si intende per UI e UX Design andando ad eliminare una volta per tutte la confusione che spesso li circonda.

 

UI e UX Design - cosa sono e differenze

UX Design: di cosa si occupa?

Partiamo con l’UX design che è la base per creare un’esperienza di successo per il nostro pubblico.

Il termine è di invenzione abbastanza recente.

Fu Donald Norman nel 1990 a parlarne per la prima volta dichiarando che “la User Experience circonda tutti gli aspetti dell’interazione fra un utente e un’azienda, i suoi prodotti e i suoi servizi.”

Quindi, come emerge da queste parole, l’UX design non nasce in riferimento all’ambito web, ma è un processo scientifico applicabile ad ogni tipo di prodotto.

Probabilmente però, grazie al fatto che, in quello stesso periodo in cui Norman ne parlò per la prima volta, l’industria del web stava esplodendo, il termine venne poi associato per lo più alle pratiche di ottimizzazione dell’interfaccia online.

L’Ux design  è spesso paragonato ad una ricerca di mercato proprio perché chi se ne occupa deve assolvere a diversi compiti:

  • analisi;
  • test;
  • report;
  • studio dei risultati.

Inoltre per costruire un’esperienza dell’utente che sia soddisfacente esso si avvale di più discipline, come ad esempio:

  • la psicologia dei consumi;
  • l’architettura dell’informazione;
  • l’UIdesign.

Come si era detto in precedenza infatti Ui e Ux design sono tra di loro strettamente collegati ed imprescindibili l’uno per l’altro.

alsolved

UI Design: di cosa si occupa?

L’UI design è la componente visiva del prodotto, come questo si presenta all’utente finale.

Per quanto riguarda la parte web ci si può riferire ad esso come alla parte grafica e alla semplicità di utilizzo del sito. Per un utente un sito web che è curato graficamente e in cui è rapido e intuitivo navigare costituisce un’esperienza positiva, e questo contribuirà ad aumentare la reputazione nei confronti dell’azienda che vi è dietro.

Pensate quante volte siete entrati su una pagina dal vostro computer e dopo alcuni momenti di ricerca non siete comunque riusciti a trovare quello che cercavate.
Molto probabilmente siete tornati indietro particolarmente innervositi, sentendo di aver sprecato il vostro tempo.

Il compito di uno UI designer è quello di rendere semplice e piacevole la vostra navigazione.

Tra gli altri compiti di cui è incaricato uno UI designer troviamo:

  • l’analisi del consumatore;
  • le ricerche di design;
  • lo sviluppo di una grafica coerente con l’immagine aziendale;
  • l’implementazione con lo sviluppatore.

Su quest’ultimo punto in realtà è bene soffermarsi un attimo, perchè forse si è un po’ persa quella linea di confine che separava uno UI designer da un programmatore.

Al giorno d’oggi infatti capita molto spesso di unire i due profili sotto il nome di Web designer, una figura che sappia curare sia la parte visiva che quella di codice html sulla quale si basa un sito.

Concludendo si può quindi dire che Ui e Ux Design sono materie estremamente collegate fra loro e interconnesse, ma che si differenziano in quanto una si preoccupa più di creare una solida struttura, con delle forti fondamenta, mentre l’altro (lo Ui) fa in modo che tale struttura sia accattivante e facilmente usabile dagli utenti.