Google My Business è la piattaforma per la gestione della propria attività. Vediamo come funziona Google per le aziende.

Essere online per un’azienda è elemento fondamentale per esistere nel mondo virtuale, che oggi non è altro che il mondo reale. Tutto, ma proprio tutto, passa da lì. Creare un account Google per aziende è il primo passo per creare l’identità online della tuo negozio.
Pensa, cosa farebbe una donna che vuole cercare una parrucchiera in zona ed è appena arrivata in una nuova città? Ovviamente farebbe una ricerca su Google! Per praticità, cercherà il negozio nel quartiere più vicino a lei.

Tu hai appena aperto un’attività, nello specifico un negozio per capelli e non sai da dove cominciare per farti conoscere dal mondo lì fuori. Io ti consiglio di iniziare creando una pagina Google per aziende, ovvero Google My Business. È la piattaforma di Google collegata sia a Google Maps che alla ricerca generica del motore di ricerca.

Primi passi per aprire una pagina Google per aziende

  1. Apri un account gmail. Puoi crearne uno aziendale o accedere con il tuo personale;
  2. sulla Home Page in alto a destra clicca su Prova ora. E inizia così a farti conoscere dal tuo pubblico;
  3. Google ti chiederà di inserire una serie di informazioni:
  • il nome dell’attività;
  • dove ti trovi (indirizzo, codice postale, città di residenza);
  • categoria della tua attività (in questo caso parrucchiera);
  • i dettagli da mostrare al tuo cliente, nello specifico numero di telefono e sito web. Queste due informazioni sono molto importanti per i clienti perché permetterà loro in seguito di velocizzare il contatto con la tua attività tramite il tasto “Chiama ora”. Inserire il sito web significa fornire al tuo potenziale cliente altre informazioni sulla tua attività (servizi, listino prezzi, promozioni) e aumentare il traffico in entrata;

   4) infine Google ti chiederà in quale modo può verificare che l’attività che hai dichiarato

sia realmente tua. Puoi farlo tramite chiamata o richiedendo la cartolina postale.

Dovrai attendere forse qualche settimana, ma una volta ricevuto il codice di attivazione, la tua azienda sarà ufficialmente online!

Come utilizzare Google per le aziende

Quando la nostra neo arrivata in città cercherà “parrucchiera in zona” e troverà la tua attività, sarai un nome tra tanti. Ecco perché è importante distinguersi. Alla stessa stregua di Tripadvisor o dei social network devi personalizzare la tua pagina.

Come personalizzare la propria pagina Google per le aziende?

  • Foto – La cosa più facile e divertente da fare è aggiungere le immagini. Gli utenti amano immaginarsi all’interno del negozio e sono curiosi riguardo stile, immagini di acconciature, o magari certificati di corsi professionalizzanti che hai fatto.

Le immagini daranno un volto e una tangibilità al tuo cliente del tuo negozio, proiettandolo al di dentro della tua attività.

Inoltre puoi gestire le foto differenziandole in base alla categoria: video, immagini di interni, di esterni, durante il lavoro e del team.

 

google per aziende

 

  • Post  se hai bisogno di comunicare qualcosa ai tuoi clienti e non ti bastano solo le foto, puoi creare dei post. Sarà come essere su Facebook, semplice e veloce.
  • Recensioni  per far questo hai bisogno che i tuoi clienti inizino ad interagire con il tuo profilo! Spronali a lasciare un loro pensiero su come è stata la loro esperienza: puoi farlo a voce o con dei bigliettini da mettere sul bancone all’uscita. Fai loro delle foto! Saranno per te un motivo di orgoglio e per loro motivo di vanto.

Ultima cosa ma essenziale, rispondi alle recensioni, sempre! Che siano buone ma anche cattive, cerca di far sentire il cliente importante per aver apportato un suo contributo alla tua crescita. Rispondere a quelle positive sarà una passeggiata, a quelle negative un po’ meno. Quì ti diamo dei consigli su come rispondere alle recensioni negative.

Non solo tu curerai la tua pagina e sarai ponte tra la tua attività e il cliente, ma anche  Google ti darà una mano. È sua abitudine infatti mantenere costante il rapporto con il cliente inviando tramite mail un report dell’andamento della tua pagina: quanti utenti hanno cliccato sul tasto “Chiama ora”, quanti hanno visitato il tuo sito, cosa dovresti migliorare e quali informazioni aggiungere.

C’è una donna lì fuori che cerca una parrucchiera bravissima in zona! Crea la tua pagina Google per aziende e fatti conoscere.

alsolved